Home / Attualità / Maturità 2016, prima prova e possibili tracce
Esame Maturità

Maturità 2016, prima prova e possibili tracce

Esame MaturitàInizia domani per oltre mezzo milioni di  studenti (più precisamente 503.452, di cui 487.476 interni e 15.976 esterni) mercoledì 22 giugno a partire dalle 8:30 la prima prova scritta per gli esami di maturità. Come ogni anno impazza la ricerca delle possibili tracce di maturità  o quantomeno le più probabili.

La prima prova, ovvero il tema di italiano, è lo stesso per tutti gli indirizzi scolastici. In particolare gli studenti potranno scegliere tra l’analisi del testo, il saggio breve o articolo di giornale, il tema storico o il tema di attualità.

Il 23 giugno gli studenti dovranno sostenere la seconda prova scritta peculiare al proprio indirizzo scolastico,  al classico i ragazzi si cimenteranno con la versione di greco, allo scientifico con la matematica.

Infine la settimana successiva gli studenti dovranno sostenere la terza prova scritta, ovvero dovranno rispondere a una serie di quesiti. Terminati gli scritti si passerà agli orali.

Probabili tracce di maturità 2016

Come sempre accade anche quest’anno è scattato il toto-tracce per l’esame di maturità. Vi è da dire però che il Ministero dell’Istruzione soprattutto negli ultimi anni ha spesso sorpreso i maturandi con tracce nettamente differenti ripsetto a quelle che si aspettavano. Stando alle previsioni, considerando che alla maturità del 2015 è uscito Italo Calvino, quest’anno il tema di italiano potrebbe riguardare Salvatore Quasimodo, un grande poeta del novecento. Tuttavia tra i papabili compaiono anche Giacomo Leopardi e Ugo Foscolo, e non si può escludere che compaia una traccia riguardante Umberto Eco, scomparso recentemente.

Leggi anche: Esami di maturità: gli alimenti per migliorare le performance del cervello

Probabili argomenti del tema d’attualità

Riguardo invece agli argomenti del tema d’attualità c’è molta carne a cuocere per così dire: il Dddl Cirinnà, le unioni civili ma anche l’isis e gli attentati terroristici in Europa, la questione dei migranti. Inoltre tra gli anniversari da tenere in considerazione ricordiamo il centenario della pubblicazione della teoria della relatività di Einstein, l’80esimo anniversario delle Olimpiadi del 1936, svolte in piena epoca nazista, il 70esimo anniversario della nascita della Repubblica Italiana, i 30 anni dall’incidente nucleare di Cernobyl, i 400 anni dalla morte di William Shakespeare.

Tra i temi a sorpresa potrebbe esserci invece Dante che non esce dalla maturità del 2007, Umberto Saba che non compare dal 2000 e Giovanni Verga che non esce da prima del 1999.

Per approfondire: Maturità 2016: come funziona e i consigli per superare ansia e stress

 

About Davide Leone