Home / Economia / Banca Popolare di Bari compra la Bppc in liquidazione coatta amministrativa
Banca D'Italia

Banca Popolare di Bari compra la Bppc in liquidazione coatta amministrativa

Banca D'ItaliaLa BPB, Banca Popolare di Bari, si espande in Calabria. Questo dopo che mercoledì scorso, 1 giugno del 2016, la BPPC, Banca Popolare delle Province Calabre in amministrazione straordinaria, è stata posta in liquidazione coatta amministrativa, e nello stesso tempo la Banca Popolare di Bari ha rilevato le sue attività e passività, ed i rapporti con la clientela.

Con una nota la Banca Popolare di Bari ha fatto presente che da venerdì scorso gli uffici e gli sportelli della Banca Popolare delle Province Calabre continueranno a rimanere aperti e perfettamente funzionanti. Da tale passaggio di proprietà, infatti, i clienti della BPPC non subiranno alcuna conseguenza, il che significa che i correntisti potranno continuare ad effettuare tutte le operazioni bancarie senza alcuna variazione, ma ora sotto la responsabilità della Banca Popolare di Bari.

La BPB con una nota ha anche fatto presente che la liquidazione della Banca Popolare delle Province Calabre, su proposta della Banca d’Italia, ed a seguito del decreto che è stato emanato dal  Ministro dell’Economia e delle Finanze, si è resa necessaria a causa di perdite e di irregolarità di natura eccezionale che hanno compromesso in maniera irreversibile la situazione dell’istituto di credito.

About Filadelfo Scamporrino