Home / Economia / Cosa sapere prima di investire nella borsa online
trading

Cosa sapere prima di investire nella borsa online

 Se hai deciso di investire nella borsa online, sicuramente ti farà piacere avere alcuni consigli, al fine di evitare d’agire troppo frettolosamente. Il trading online e il forex non sono una materia semplice, prima di fiondarsi in quest’avventura dunque è giusto valutare se questo tipo d’investimento fa o meno al tuo caso.

  1. Studia il mondo del trading online

Puoi scoprire come investire in borsa online attraverso articoli, siti web, piattaforme dedicate all’economia, ecc…Oggi è molto importante riuscire a comprendere prima di partire con quest’investimento come funzionano le piattaforme per il trading e la borsa online. La formazione in questo settore è necessaria al fine di evitare perdite e soprattutto per riuscire a generare dei profitti mediante il trading online.

  1. Non investire tutto il tuo capitale

Le piattaforme pensate per investire in borsa online permettono l’accesso anche con una somma non eccessiva, a partire dai 100 euro circa. In ogni caso, quando apri un conto su un broker sarebbe meglio non investire in una sola volta il tuo capitale, ma dovresti fare dei depositi ben disposti nell’arco del tempo, per riuscire a imparare a fare trading e per limitare al massimo i rischi.

  1. Scegli il broker migliore

Il broker è davvero molto importante. Devi scegliere la giusta piattaforma per riuscire a fare delle operazioni di trading senza trovarsi dinanzi a una truffa o comunque accedere a un broker che presenta commissioni troppo alte. Dunque, per riuscire ad evitare problematiche nel mondo degli investimenti online, cerca di verificare che il broker presenti la giusta regolamentazione, che offra una versione DEMO per iniziare a investire senza problemi, che abbia regole chiare sui depositi e prelievi di denaro. Infine, cerca di verificare se il servizio clienti è disponibile anche in Italia.

  1. Esercitati prima di investire soldi reali

Prima di investire dei soldi reali ti consiglio d’iscriverti a una piattaforma di trading ossia a un broker che ti offra la possibilità di fare delle prove con un conto DEMO. I conti DEMO ossia di prova, permettono di operare in CFD (Contratti per Differenza) sul mercato in tempo reale, senza però utilizzare soldi veri. Questa è una soluzione molto interessante per chi è la prima volta che vuole investire in borsa online. Inoltre, con i broker online, e un portafoglio con denaro virtuale, puoi evitare di perdere soldi, e nel frattempo imparare a usare strumenti come l’apertura di posizioni short e long, l’uso della leva finanziaria e l’analisi tecnica dei grafici.

  1. Esistono diversi modi d’operare nel trading online

Esistono diversi modi d’operare nel mondo del trading online. Tra i principali sistemi per operare sui broker e investire in borsa online ci sono:

  • Lo scalping: entrata e uscita dai mercati, e sui titoli azionari prescelti anche più volte durante la giornata.
  • Day Trading: in questo caso si specula sull’andamento di un titolo azionario in una determinata giornata, dopo aver seguito il titolo per un periodo specifico. In questa circostanza, chi effettua l’operazione sta puntando su quello specifico titolo e valore.
  • Open Trader: sono quelli che entrano in modo casuale sul mercato, magari nel momento in cui capita un evento specifico che può causare un oscillamento del valore delle azioni, degli ETF, delle criptovalute ecc…

Questi sono alcuni dei sistemi operativi che si possono adottare. Naturalmente ognuno può scegliere di optare per la sua strategia finanziaria. Infatti, si consiglia, prima di iniziare a fare trading, di studiare al meglio il settore per riuscire a creare una tattica o strategia che sia sempre più precisa nel corso del tempo e ti permetta di generare dei profitti o comunque limitare le possibili perdite.

About Redazione