Home / Attualità / Dieta vegana a 2 anni: bimbo ricoverato per malnutrizione
Ospedale

Dieta vegana a 2 anni: bimbo ricoverato per malnutrizione

Stando a quanto si apprende un bambino di Belluno di soli due anni è stato ricoverato in gravissime condizioni per malnutrizione. Questo grave stato nutrizionale sarebbe dovuto al fatto che i genitori fin dallo svezzamento lo hanno sottoposto a un regime dietetico vegano.

Luigi Memo, primario del reparto di pediatria dell’ospedale San Martino in cui è ricoverato il bimbo, in una intervista rilasciata a “Il Gazzettino” così ha precisato: “La dieta vegetariana o addirittura vegana nel primo anno di età è totalmente sconsigliata. La carenza o la mancanza totale di elementi fondamentali per la crescita dei bambini può creare gravi scompensi.Il deficit della vitamina B12, ad esempio, può portare a problemi neurologici considerevoli. Chi volesse alimentare il proprio figlio con una dieta vegana dovrebbe attendere l’età giusta e farsi seguire sempre da un nutrizionista”.

Va anche precisato che vegano e vegetariano non indicano la stessa cosa o almeno non nello stesso grado, in quanto il vegano estremizza al massimo grado la filosofia alimentare dei vegetariani escludendo anche latte e formaggi, in quanto prodotti derivati dagli animali.

D’altronde nel caso di bambini così piccoli sarebbe bene che i genitori li facessero seguire da un pediatra per valutare se una dieta come quella vegana posa essere seguita anche da un bambino di pochi anni senza conseguenze per la salute.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *