Home / Attualità / Sette bambini finiscono in ospedale dopo essere stati all’Aquapark
Ospedale

Sette bambini finiscono in ospedale dopo essere stati all’Aquapark

OspedaleSono arrivati la scorsa notte all’ospedale Cervello e dell’ospedale dei Bambini di Palermo sette bambini fra i 5 e i 7 anni accusando sintomi quali febbre, vomito e diarrea, che in un primo momento hanno fatto pensare a  una intossicazione alimentare.

Tutti i bambini erano stati all’Acquapark di Monreale, ma pare che nessuno di loro avrebbe mangiato al punto ristoro, preferendo consumare dei panini al sacco. I bambini sono stati tenuti in osservazione qualche giorno e sono stati quindi sottoposti a degli esami colturali per identificare il virus o il batterio responsabile dei sintomi. Insomma inizialmente si pensava a una intossicazione alimentare ma nessuno dei bambini ha mangiato all’AcquaPark, per cui si ritiene che causa questi disturbi possa essere stata l’acqua delle piscine.

Tuttavia Giuseppe Curcio, uno dei responsabili tecnici dell’Acquapark ha precisato che: “Noi è 25 anni che curiamo questo parco- Le nostre acque sono sempre trattate con il cloro secondo parametri di legge. Non comprendiamo cosa sia successo. Ci sono delle centraline che automaticamente leggono i valori e pompano cloro in base all’esigenza. Abbiamo fatto nuove verifiche e tutto è assolutamente nella norma”.

About Sara Troisi