Home / Scienza e Tecnologia / Marte, primo sbarco umano entro il 2024: Elon Musk ne è sicuro
Marte Pianeta Rosso

Marte, primo sbarco umano entro il 2024: Elon Musk ne è sicuro

Marte Pianeta RossoTra una decina d’anni, nel 2024, probabilmente sarà possibile andare su Marte. Ad esserne sicuro è Elon Musk, ceo di Tesla. Il multimiliardario che si dice convinto che lo sbarco sul pianeta rosso sarà possibile già dal prossimo 2024 grazie alle tecnologie sempre più sofisticate che si affineranno ulteriormente anche nei prossimi anni. A rivelare questa possibilità tutt’altro che fantascientifica è stato lo stesso Musk nel corso della conferenza tematica Code Conference, recentemente tenutasi a Los Angeles.

Il progetto dello sbarco su Marte

Il proprietario di Tesla e Space X ha spiegato che questo sbarco del primo equipaggio umano su Marte sarà preceduto da una serie di missioni cargo finalizzate a portare su Marte tutte le attrezzature necessarie per “colonizzare” il pianeta. Questa operazione inizierà già nel 2018 con la prima navicella che si chiamerà Red Dragon ed è propedeutica quindi allo sbarco sul pianeta prevista per il 2024.

Così in particolare si è espresso lo stesso Musk: “Se i nostri piani andranno come da programma, dovremmo essere in grado di lanciare il primo equipaggio verso Marte nel 2024, con l’arrivo previsto nel 2025. Il cronoprogramma è questo. Abbiamo intenzione di spedire una missione su Marte ogni volta che sarà possibile dal 2018 in poi”. Inoltre da parte di questo miliardario visionario non è mancata una considerazione ironica: “Vi voglio dire che se avete intenzione di scegliere dove morire allora Marte non è poi una cattiva scelta”.

Insomma se Esa e Nasa procedono con tutte le cautele possibili, com’e d’uopo in progetti di questo tipo, il ceo di Tesla per così dire ha già un piede sul suolo marziano.

About Davide Leone