Home / Scienza e Tecnologia / Scoperta una nuova specie di polipo alle Hawaii: e’ Casper, il polpo fantasma

Scoperta una nuova specie di polipo alle Hawaii: e’ Casper, il polpo fantasma

A vederlo sembra proprio un  fantasmino ed in effetti così è stato battezzato dai ricercatori il polpo avvistato a 4,3 chilometri di profondità al largo dell’arcipelago delle Hawaii. La scoperta è avvenuta grazie a un veicolo comandato a distanza durante le ricerche dell’Okeanos Explorer, della NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration). Sono molti gli indizi che lasciano ritenere che in effetti si tratta proprio di una specie sconosciuta di polpo mai avvistata finora.

Intanto l’animale presenta delle caratteristiche mai osservate in precedenza: ha una consistenza gelatinosa e trasparente, quasi diafana a causa dell’assenza di alcune cellule responsabili del pigmento che sono dette cromatofori, non ha pinne, e i tentacoli rispetto alle specie sconosciute sono disposti in  maniera differente, ovvero si trovano lungo un’unica fila. Inoltre a quelle profondità non erano mai stati avvistati esemplari di questo tipo.

D’altronde nei recessi più profondi del nostro pianeta, basti solo pensare alle profondità degli oceani, o all’intrico inestricabile e  fittissimo della vegetazione della foresta amazzonica, non è difficile pensare che vivano tante altre specie viventi che l’uomo non ha mai conosciuto.

Casper polpo

About Anastasia Patrucco