Home / Scienza e Tecnologia / Cambiamenti climatici ed ecosistemi: granchi cercano ossigeno sulla terraferma
Granchio

Cambiamenti climatici ed ecosistemi: granchi cercano ossigeno sulla terraferma

Gli sconvolgimenti climatici di questi ultimi decenni stanno producendo effetti anche sui vari ecosistemi. In particolare l’aumento globale delle temperature ha portato a un surriscaldamento di oceani e mari. Questo surriscaldamento delle acque le ha rese povere di ossigeno, così alcune specie anfibie hanno deciso di colonizzare le terre emerse per avere maggiore ossigeno da respirare a disposizione.

In particolare uno studio condotto dall’Università di Firenze in collaborazione con l’Alfred Wegener Institute for Polar and Marine Research, ha scoperto come gli animali mettano in atto una vera e propria strategia per adeguarsi al cambiamento climatico. I ricercatori hanno osservato che i granchi di Calafuria si stanno spostando gradualmente sulla terraferma a causa dell’acqua sempe più povera di osigeno. In pratica quanto sta avvenendo oggi è in realtà avvenuto già milioni di anni fa quando le specie acquatiche iniziarono a spostarsi e a colonizzare le terre emerse.

Si tratta di una precisa strategia evolutiva messa in atto dalle specie che vivono tra il mare e la terra e che quindi si stanno adeguando ai cambiamenti climatici optando per la terraferma, proprio come accadde milioni di anni fa con l’evoluzione delle specie viventi, che dai mari si spostarono sulla terraferma.

About Anastasia Patrucco