Home / Attualità / Anziana sorpresa a rubare al supermercato: i carabinieri le pagano il conto
Anziani

Anziana sorpresa a rubare al supermercato: i carabinieri le pagano il conto

AnzianiPuò accadere anche questo in quella che definiamo la società del benessere, ma una società che non mette in condizione gli individui che la formano, di provvedere a se stessi in base alle proprie capacità e talenti, può ancora definirsi civile?

La riflessione scaturisce da un caso di cronaca. Stando a quanto si apprende, a Crotone in Calabria una donna anziana è stata sorpresa a rubare in un supermercato. Il personale in servizio ha chiamato i carabinieri. La donna aveva infilato nella borsa qualche pacco di pasta nella borsa e qualche altra cosa per un valore di circa 11 euro.

Leggi anche, cronaca Roma: autista Atac aggredito

Quando i carabinieri sono arrivati non se la sono sentiti di procedere contro l’anziana, che è stata mossa dallo stato di necessità  a causa delle sue precarie condizioni economiche, ed anzi hanno pagato loro il conto pari a 11 euro, il prezzo per una cena frugale che la donna altrimenti non avrebbe potuto permettersi.

About Sara Troisi