Home / Attualità / Il progetto del ministro Giannini: scuole aperte anche d’estate
Scuola

Il progetto del ministro Giannini: scuole aperte anche d’estate

ScuolaIl ministro dell’Istruzione Stefania Gianini è fautrice di un progetto che prevede l’apertura delle scuole anche d’estate e nei giorni festivi. Ne ha parlato in un’intervista rilasciata al Messaggero.  In realtà si tratta di un progetto denominato “La scuola al centro” che è stato già approvato lo scorso 27 aprile e che ha come obiettivo il recupero delle scuole nelle periferie dove è maggiormente diffuso il fenomeno della dispersione scoalstica. In particolare per il momento il progetto riguarderà le città di Napoli, Roma, Palermo e Milano. Per renderlo possibile sono stati stanziati 10 milioni di euro.

Il ministro ha spiegato che in questo momento il progetto coinvolge le scuole medie e superiori. Mentre il coinvolgimento degli insegnanti avverrà solo su base volontaria. Agli insegnanti verrà dato un compenso però il ministro  precisa che non sarà molto alto.

Tuttavia queste attività didattiche non ricalcheranno quelle che si svolgono nel resto dell’anno, per cui non ci saranno ore dedicate alla matematica o alla letteratura ma si tenderà a valorizzare magggiormente le discipline sportive, e si coltiveranno i talenti dei ragazzi con la musica e il teatro e i laboratori dedicati all’arte.

L’obiettivo di fondo conclude il ministro Giannini è di fare in modo che la: “scuola aperta e viva che abbiamo immaginato con la Buona Scuola possa concretizzarsi sempre di più”.

About Sara Troisi