Home / Attualità / In una pillola al litio il segreto della longevità
PIllola Eterna giovinezza

In una pillola al litio il segreto della longevità

Da sempre l’uomo sogna di rimanere giovane per sottrarsi al naturale decadimento fisico e mentale delle proprie facoltà conseguente all’avanzare dell’età.

Si tratta di un naturale desiderio, tuttavia stando a uno studio condotto tre Istituti di ricerca europei, ovvero l’Ucl Institute of Healthy Ageing, il Max Planck Institute for Biology of Ageing e l’European Molecular Biology Laboratory, grazie a una pillola al litio sarebbe possibile allungare la vita dell’uomo di almeno 10 anni.

I ricercatori per il momento hanno sperimentato questa pillola sugli insetti, nello specifico sul moscerino della frutta, riuscendo ad allungare la vita di ben il 16%. La pillola messa a punto dagli studiosi svolge un duplice effetto: da un lato contrasta la proteina Gsk-3 che ha un ruolo determinante nell’innescare i processi relativi all’invecchiamento e al contempo attiva la molecola Nrf2, che protegge le cellule dai danni ossidativi.

Tuttavia la ricerca al momento è soltanto in una fase iniziale per cui sarà necessario attendere i risultati quando verrà sperimentata su animali più complessi come i topi  e nel caso di risultati positivi, la sperimentazione verrà estesa all’uomo.

Insomma aumentare l’aspettativa media di vita nell’uomo è un traguardo verso cui la scienza tende e che, grazie ai mezzi di cui oggi dispone la ricerca, un domani non troppo lontano potrebbe diventare realtà.

About Davide Leone