Home / Attualità / Verso Napoli-Milan, rossoneri in ansia per Romagnoli

Verso Napoli-Milan, rossoneri in ansia per Romagnoli

Napoli-Milan sarà il match clou della prossima giornata di campionato, una classica del calcio italiano. I partenopei vogliono riconquistare la vetta, mentre i rossoneri sono a caccia del terzo posto che significa Champions League. In casa Milan però c’è grande apprensione per Alessio Romagnoli, il giovane difensore messo ko dall’influenza. Non si allena da due giorni, ma la partita è lunedì sera quindi Mihajlovic spera di poterlo recuperare.

Il centrale difensivo, dopo un avvio balbettante che ha coinvolto però tutta la squadra, pian piano ha saputo imporsi diventando uno dei punti fermi della difesa rossonera. Nelle ultime 12 partite il Milan ha perso solo una volta, in casa con il Bologna, e guarda caso Romagnoli non c’era.

Anche all’andata, in quel clamoroso Milan-Napoli 0-4, Romagnoli non c’era. La coppia centrale Ely-Zapata fu fatta a fette dall’attacco atomico sarriano. Se Romagnoli non dovesse farcela per lunedì sera il suo sostituto dovrebbe essere proprio Zapata, ed i tifosi rossoneri fanno gli scongiuri.

Il Milan sembra finalmente aver ingranato la marcia giusta, è più compatto in difesa e più incisivo in attacco dove finalmente Bacca sta facendo la differenza. Il terzo posto dista ancora 6 lunghezze, per tenere vivo il sogno Champions è necessario superare l’esame-Napoli e tornare a casa con un buon risultato.

About Francesco Ferrara