Home / Attualità / Napoli, prime mosse di mercato: Rabiot nel mirino, ma la pista Poli è più concreta

Napoli, prime mosse di mercato: Rabiot nel mirino, ma la pista Poli è più concreta

La stagione del Napoli finora è stata decisamente positiva. Nonostante i mugugni e le perplessità dei tifosi, la formazione azzurra è seconda in campionato a 4 punti dall’Inter capolista, ed è approdata ai sedicesimi di finale di Europa League stracciando record ed avversari. Con la pausa natalizia è tempo di bilanci, ma soprattutto è tempo di mettere mano al portafoglio per rinforzare la squadra, che ha dimostrare di avere un po’ il fiatone a centrocampo.

Monitorato Adrien Rabiot, giovane di belle speranze del Psg già nell’orbita dell’under 21 francese. Il giocatore chiede più spazio, ma a Parigi è chiuso da diversi mostri sacri come Verratti, Thiago Motta e Matuidi solo per citarne alcuni. Il Napoli ci proverà, ma dovrà battere la concorrenza di Inter e Juve, tenendo presente che la cifra del cartellino è tutt’altro che bassa.

L’alternativa low cost è rappresentata da Andrea Poli, giovanotto di belle speranze che però si è perso nel Milan triste e depresso di questo periodo. Il Napoli lo cercò già ai tempi della Samp, ma alla fine la spuntò il club rossonero.

Poli è un giocatore di quantità col vizietto del gol. Potrebbe essere una valida alternativa per Allan, l’entourage del ragazzo ha più volte strizzato l’occhio al club partenopeo.

About Francesco Ferrara