Home / Attualità / X Factor: si va ai Live senza i Jarvis
x-factor-2016

X Factor: si va ai Live senza i Jarvis

x-factor-2016X Factor quest’anno sembra essere sotto i riflettori non tanto per lo spettacolo offerto quanto per le “stranezze” che vedono coinvolti i partecipanti. Dopo la vicenda di D’Ambrosio che ha visto un montaggio “errato” delle sue performance tanto da far trapelare una versione diversa dalla realtà (purtroppo i tagli e i successivi montaggi per rispettare i tempi televisivi possono far incorrere in situazioni incresciose), è arrivato il turno dei Jarvis, passati agli Home Visit ma assenti dai Live.

Chi vedremo ai Live

Saint Tropez. Fedez con l’aiuto di Benny Benassi ha formato la sua squadra Under Danna con: Caterina Cropelli, Gaia Gozzi e Rossella Discolo (Rochelle) decidendo di rinunciare a Sofia Rollo, Graziella Frances e Valentina Giardullo.

Torino. Arisa con l’ausilio di Patty Pravo ha composto la sua squadra Under Uomini con: Diego Conti, Lorenzo Lumia e Marco Ferreri. A sorpresa non ha portato ai Live Diego Micheli giudicato troppo Fumettoso e Fuori dalle righe. Un No è arrivato anche per Salvatore Misiano e Lorenzo Aleandri.

Bologna. Manuel Agnelli coadiuvato da Daniele Silvestri per la sua formazione Over ha puntato su: Eva Pevarello, Andrea Biagioni e Alessandra Fortes Silva, lasciando a casa Giovanni Diana, Veronica Marchi e Simone Nannicini.

Alvaro Soler nella sua Barcellona, con l’amico Max Gazzé è alle prese con le sue tre scelte di artisti da portare ai live per la sezione Gruppi. Passano i Jarvis, Les Enfants e i Diana Lou. Nulla da fatre per i Soul Systems, gli Oak e gli IISO.

La “rinuncia” dei Jarvis

Però, accade l’imprevisto. I Jarbvis rinunciano “per motivi personali” e quindi vengono ripescati i Soul Systems. In rete, il manager del gruppo dà la propria versione dei fatti, diversa da quella della trasmissione. Secondo quanto riportato, il manager sostiene che non ci sono stati “motivi personali” bensì la rinuncia a firmare subito, senza avere tempo di riflettere e modo di leggere i contenuti, un contratto con Sony che avrebbe legato il gruppo alla celebre etichetta per 5 album. Secondo le parole dell’uomo, i Jarvis non si sarebbero neanche presentati ai casting volontariamente ma sarebbero stati invitati da qualche redattore del programma, che andato nel locale dove il gruppo si esibisce, li avrebbe “convinti” a prendere parte alla trasmissione.

La mancata firma del contratto prima dei Live avrebbe portato all’eliminazione del programma, ecco così che per Alvaro c’è stato un ripescaggio.

About Mary63

Ex lettrice per lavoro, ora solo per passione, mi dedico prevalentemente ai romanzi gialli, e in particolar modo ai libri di Kathy Reichs.. Amo la natura e gli animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *