Home / Attualità / Napoli campione d’inverno ma la Juve non molla: con la vittoria a Marassi a -2 punti dai partenopei

Napoli campione d’inverno ma la Juve non molla: con la vittoria a Marassi a -2 punti dai partenopei

Il Napoli nella giornata di ieri si è laureato campione d’inverno. I partenopei hanno sfruttato nel migliore dei modi i passi falsi casalinghi di Inter e Fiorentina rispettivamente contro Sassuolo e Lazio. Tuttavia ad appena due punti dai partenopei è spuntata la Juventus che ieri si è imposta per due gol a uno nel posticipo contro la Sampdoria al Galileo Ferraris.

D’altronde se nelle prime 10 giornate di campionato il ruolino dei bianconeri è stato da incubo con appena 12 punti conquistati, nelle 9 successive Allegri è riuscito a far cambiare completamente passo a questa squadra, così la Juve ha cominciato a macinare vittorie su vittorie. Con  i tre punti contro la Sampdoria sono arrivati a 9 la serie di successi consecutivi di bianconeri.

Negli ultimi 8 match di Serie A c’è stata l’esplosione di Paulo Dybala che ha messo a segno 8 gol 5 gol e 3 assist. E’ stato lo stesso tecnico livornese a riassumere con una metafora cinematografica in un tweet il cammino della sua squadra in questa prima parte del campionato: “La prima metà del film  è stata di paura, reazione e azione. Ora tornate in sala per il 2/o tempo, #finoallafine vi faremo soffrire e divertire”. Insomma siamo sicuri che il secondo tempo del campionato, per continuare la metafora di Allegri, potrà regalare molti colpi di scena.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *