Home / Attualità / Michael Jackson: dalle foto-choc alla serie TV
Michael Jackson

Michael Jackson: dalle foto-choc alla serie TV

Michael JacksonA sette anni dalla sua scomparsa Michael Jackson continua a far parlare di sé, nel bene e nel male.

Indipendentemente da chi sia stato Michael Jakson come persona, come uomo, padre… quello per cui la gente lo ricorda è la sua musica, le sue canzoni che lo hanno portato ad essere soprannominato il Re del Pop, una star riconosciuta in tutto il mondo, e per molti è difficile credere che la persona che creava quella musica, quei testi, sia la stessa delle ultime foto e indiscrezioni trapelate o dei processi che l’hanno vista imputata.

Dopo la pubblicazione delle foto-choc da parte del Daily Mail, immagini scattate nel ranch di Neverland, delle quali si è abbondantemente parlato negli ultimi tempi, c’è una notizia “positiva”, la realizzazione di una serie TV sul re del pop. Cosa uscirà fuori da questa serie? L’uomo? L’artista? Entrambi? Tutto dipende dalla bravura dell’autore e del regista, e in questo caso si parla di due certezze.

Il progetto

La serie verrà tratta dal libro scritto da Tavis Smiley, conduttore radiofonico e biografo, dal titolo “Before You Judge Me: Thiumph And Tragedy Of Michael Jackson’s Last Days“, incentrato sulle ultime 16 settimane di vita della pop star, uscito recentemente in America per i tipi della Little Brown and Company.

Regista e produttore della serie J.J. Abrams, che sta vivendo un periodo molto intenso e ricco di successo, riporterà in vita il Re del Pop, facendo rivivere ai suoi fans gli ultimi mesi della sua vita sulla terra.

Attraverso la sua casa di produzione, la Bad Robot Production, il regista newyorchese porterà sul piccolo schermo un adattamento del libro di Tavis Smiley, rendendolo adatto ad una serie Tv. Il libro tratta delle ultime 16 settimane vissute dal musicista, e anche la serie Tv narrerà dell’ultimo periodo, tra alti e bassi, fino alla sua scomparsa avvenuta  a 51 anni il 25 giugno 2009.

La serie dovrebbe essere prodotta da Bad Robot Production, Tavis Smiley TV & Film in associazione con la Warner Bros. Television.

Non sono ancora state divulgate informazioni circa la durata della serie, il canale in cui verrà trasmessa, ma sopratutto chi vestirà i panni di Michael Jackson, e chi saranno gli altri attori che vi prenderanno parte.

Sull’intero progetto sembra regnare un riserbo assoluto, probabilmente perché è un progetto in fase nascente quindi sono ancora molti i ma e i sé da definire, molte le cose da stabilire… prima di far trapelare ulteriori notizie.

Un altro progetto simile

La Bad Robot Production e la Tavis Smiley Tv & Film non sono nuove a collaborare, infatti stanno già lavorando ad un altro progetto insieme, sempre concernente la trasposizione televisiva di un libro di Tavis Smiley, questa volta su Martin Luther King.

About Mary63

Ex lettrice per lavoro, ora solo per passione, mi dedico prevalentemente ai romanzi gialli, e in particolar modo ai libri di Kathy Reichs.. Amo la natura e gli animali.