Home / Attualità / La lettura aumenta il quoziente intellettivo dei bambini: vediamo perché
Audiolibro

La lettura aumenta il quoziente intellettivo dei bambini: vediamo perché

AudiolibroLa lettura stando a uno studio condotto su coppie di gemelli autentici dall’Università di Edimburgo e dal King’s College di Londra , avrebbe un effetto positivo sullo sviluppo dell’intelligenza del bambino.

In particolare quanto più la lettura è precoce tanto maggiori sono i vantaggi che ne derivano a lungo termine. Gli autori della ricerca hanno preso in esame 1890 gemelli identici che facevano parte del Twins Early DEvelopment Study. I ricercatori hanno quindi considerato i punteggi ottenuti nelle prove di lettura e di intelligenza quando i gemelli avevano 7, 9, 10, 12 e 16 anni.

Tutti i benefici della lettura

Attraverso un modello statstico hanno quindi valutato se ci fosse una relazione ta le differenti capacità di lettura all’interno di ogni coppia di gemelli con le successive diffrenze di intelligenza. E’ emerso così che le differenze nelll’abilità di lettura da parte dei gemelli andavano ad influire sulle successive differenze di intelligenza. Tutto questo a partire in media dai 7 anni di età. Detto in altri termini, i bambini che a 7 anni avevano sviluppato già una buona capacità di lettura sono poi anche risultati più intelligenti a 9, 12 e 16 anni.

About Sabatino Abbazio