Home / Attualità / Cronaca Roma: autista Atac aggredito
Autobus Roma

Cronaca Roma: autista Atac aggredito

Ennesimo episodio di violenza ai danni di un autista dell’Atac. Il 19 ottobre scorso nel primo pomeriggio sull’autobus della linea 544 alla fermata “Persico” in zona Collatina a Roma, un conducente è stato aggredito senza apparente ragione.

Questo è quanto ha reso noto l’azienda di trasporti capitolina in un comunicato stampa: “Un autista in servizio sulla linea 544 è stato aggredito senza apparente ragione da un viaggiatore. L’uomo, per cause ancora da accertare, ha strattonato l’autista, strappandogli la camicia, sferrandogli un ceffone al volto e provocando la rottura del suo telefono cellulare“. Ed ha aggiunto: “La centrale operativa Atac stigmatizza l’ennesimo atto di violenza compiuto ai danni del personale mentre svolge il suo importante ruolo di servizio pubblico e invita i passeggeri a un maggiore senso civico, necessario per poter svolgere un servizio di trasporto decoroso”. La centrale operativa Atac ha quindi inviato del personale sul posto per soccorrere il conducente ferito.

Insomma purtroppo negli ultimi tempi episodi di violenza di questo tipo a danno dei conducenti dei mezzi pubblici si sono susseguiti a ritmo impressionante.

Il 3 ottobre scorso sul bus della linea 03 in via Monsignor Arduino Terzi, un autista di 40 anni è stato aggredito da un rapinatore con accento dell’est. L’aggressore si è avvicinato con fare minaccioso all’autista e gli ha intimato di consegnarli lo smartphone. Al suo rifiuto gli ha sferrato due coltellate alle braccia. Ve ne abbiamo parlato diffusamente in questo articolo.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *