Home / Attualità / Milik, responso amaro: 4-6 mesi di stop per il polacco
arek-milik

Milik, responso amaro: 4-6 mesi di stop per il polacco

arek-milikMilik starà fermo dai 4 ai 6 mesi di stop. Sono questi i tempi di recupero previsti per il calciatore polacco del Napoli che nel corso del match con la sua nazionale per le qualificazioni ai Mondiali del 2018 ha riportato la rottura totale del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Nella giornata di ieri è stato a villa Stuart dove è stato visitato dal professor Mariani da cui verrà operato, quindi inzierà la lunga fase del recupero. E’ probabile che possa essere impiegato nell’ultimo scorcio di stagione. Un sorriso gli è stato regalato da Diego Armando Maradona a Roma per incontrare Papa Francesco. Il calciatore argentino lo ha incoraggiato, spronandolo a non mollare.

Milik aveva inziato a suon di gol in campionato riuscendo a conquistare i tifosi napoletani ancora indispettiti per la cessione di Higuain alla Juventus. A causa di questa assenza forzata Sarri dovrà ridisegnare l’assetto tattico della squadra per buona parte della stagione. A meno dell’arrivo di calciatori svincolati (si era fatto il nome di Klose) sarà Gabbiadini a portare sulle spalle il peso di questa assenza. Anche Mertens e soprattutto Callejon che ha confidenza con il gol potrebbero essere schierati in chiave più offensiva.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *