Home / Attualità / Casello Genova Ovest: guida contromano e provoca un incidente mortale
Carabinieri

Casello Genova Ovest: guida contromano e provoca un incidente mortale

William Basquez Melo domenica guidava il suo furgone Ducato in prossimità del casello autostradale di Genova Ovest, quando ha imboccato contromano la rampa di immissione in autostrada. Il suo mezzo si è scontrato frontalmente con un altro proveniente regolarmente dal casello.

L’impatto tra i due veicoli è stato violentissimo: purtroppo una donna ecuadoriana di 34 anni Leonor Maria Cabrera è deceduta sul colpo, mentre 8 persone hanno riportato gravi ferite, tra cui in particolare tre bambini tra i 2 e i 4 anni. I bimbi ricoverati al Gaslini sono gravi ma stabili. Il conducente dell’altro furgone, un marocchino di 38 anni, invece è stato portato in ospedale in codice rosso.

Stando agli accertamenti a cui è stato sottoposto, l’autista del Ducato quando si è messo alla guida aveva un tasso alcolemico pari a 2,5 gr/l, ovvero più del triplo rispetto al tasso consentito e inoltre gli esami tossicologici hanno rivelato che ha fatto uso anche di cocaina.

Si è anche scoperto che Basquez Melo trasportava in tutto 8 persone, di cui 5 nel vano posteriore del furgone: due donne e tre bambini. Una volta dimesso dall’ospedale è stato condotto nella caserma della Polstrada di Sampierdarena. L’uomo accusato di omicidio colposo, dovrà rispondere anche di varie infrazioni al codice della strada.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *