Home / Attualità / Virus Zika, 4 casi accertati in Florida: per le Olimpiadi di Rio rischio ridotto al minimo
Zanzara

Virus Zika, 4 casi accertati in Florida: per le Olimpiadi di Rio rischio ridotto al minimo

ZanzaraNegli Stati Uniti, in  Florida, stando alle indagini condotte dal Dipartimento della salute sono stati accertati 4 casi di infezioni da virus Zika. L’infezione è stata veicolata attraverso una puntura di zanzara e ad essere infettati risultano 3 uomini e una donna.

D’altronde la zanzara Aedes aegypti è presente sia in Florida che in Texas, oltre che in altre zone costiere. Fino a questo momento tutti i casi segnalati in Florida, ben 383, riguardavano infezioni trasmesse a seguito di viaggi all’estero.

Ricordiamo tuttavia che il virus si presenta particolarmente pericoloso per le donne incinte in quanto può trasmettere la microcefalia ed anche altri problemi neurologici.

OLIMPIADI DI RIO 2016 E RISCHIO VIRUS ZIKA

Per quanto riguarda invece le Olimpiadi di Rio che si svolgeranno dal 5 al 21 agosto, stando agli esperti della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali (Simit), il rischio di contrarre l’infezione sarebbe ridotto al minimo.

In pratica le persone non gravide e senza progetti di gravidanza possono recarsi in tutta tranquilità a Rio perché le basse temperature ostacolano la riproduzione dell’insetto. Insomma in  questo periodo il Brasile può considerarsi un luogo sicuro per quanto riguarda la trasmissione di infezioni veicolate dalla zanzara  Aedes aegypti.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *