Home / Attualità / Rivoluzione in casa Roma: cambio di modulo, in arrivo El Shaarawy, nel mirino Juan Jesus e Caceres
luciano spalletti roma

Rivoluzione in casa Roma: cambio di modulo, in arrivo El Shaarawy, nel mirino Juan Jesus e Caceres

La rivoluzione in casa Roma è partita con l’addio a Rudi Garcia, l’allenatore che per due anni consecutivi ha portato la formazione giallorossa a due secondi posti. Arrivano i primi colpi di mercato, per i prossimi 6 mesi Stephan El Shaarawy sarà un giocatore della Roma. Poco fortunata l’esperienza francese del Piccolo Faraone, che si gioca le sue chanches agli Europei in prestito alla Roma che costerà 2 milioni al club capitolino. Il diritto di riscatto è fissato a 12.

Prevista un’altra rivoluzione in difesa. Castan andrà via in un ambiente dove c’è meno pressione e può ritrovare il ritmo partita. Su di lui c’è il Genoa, ma potrebbe far ritorno anche in Brasile. La Roma tuttavia è disposta a cederlo solo in prestito.

In entrata da registrare il forte interesse per Juan Jesus, per cui la Roma allacciò dei contatti con l’Inter anche in estate senza però trovare un accordo. Piace anche Caceres della Juve, il cui contratto scade a giugno 2016. Il club bianconero vorrebbe cederlo, ma Allegri ha messo il veto sulla sua cessione.

La prossima giornata di campionato metterà di fronte proprio Juve e Roma, che negli ultimi due anni si sono contese lo scudetto. Spalletti prepara anche una rivoluzione tattica, è prevista una difesa a tre per dare maggiore solidità difensiva al castello giallorosso, che negli ultimi mesi è stato terra di conquista per molti attacchi.

About Francesco Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *