Home / Attualità / Influenza stagionale, il picco a gennaio ma i virologi consigliano di vaccinarsi fin da adesso
Virus Influenza

Influenza stagionale, il picco a gennaio ma i virologi consigliano di vaccinarsi fin da adesso

Stando a quanto riportato dal monitoraggio della rete Influnet, coordinata dall’Istituto Superiore di Sanità, quest’anno si sono giù registrati 200mila casi di influenza. Come in ogni stagione i primi ad esserne colpiti sono i bambini: in particolare si riscontra una incidenza infantile media pari a 2,61 soggetti riguardo la fascia di età che va da 0  a 4 anni, mentre per gli anziani di età superiore ai 65 anni si riscontrano 0,78 casi su 1000.

In particolare l’Istituto Superiore di Sanità sebbene il picco influenzale si attende per gennaio raccomanda fin da adesso la vaccinazione ai soggetti a rischio quali anziani, portatori di patologie croniche e gli stessi bambini in quanto l’influenza potrebbe portare a delle complicazioni anche serie in questa tipologia di pazienti.

Inoltre la raccomandazione del vaccino da parte dell’Istituto Superiore di Sanità assume ancora più valore se si considerano le campagne disinformative sui presunti rischi degli stessi, che sono circolate soprattutto via web in questi ultimi 5 anni.

In questi giorni i pediatri hanno anche diffuso un vademecum per dare un aiuto ai genitori nell’affrontare nel migliore dei modi la febbre alta nei bambini.

About Sabatino Abbazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *