Home / Attualità / Il ritorno della difterite a causa del calo dei vaccini
Vaccini

Il ritorno della difterite a causa del calo dei vaccini

VacciniGrazie alle vaccinazioni la difterite, temibile malattia infettiva, era scomparsa sia dall’Italia che dall’Europa. Tuttavia il calo delle vaccinazioni a cui si è assistito negli ultimi anni potrebbe favorirne nuovamente la diffusione. Ed a tal proposito il professor Walter Ricciardi, presidente dell’Istituto superiore di sanità, al congresso di pediatria a Firenze ha segnalato un caso di difterite nel nostro paese.

Il paziente è entratto in contatto col batterio ma senza ammalarsi. Così ha spiegato Ricciardi: “Si è verificato un primo caso di nodulo difterico, spia di un contatto con il batterio che non si è evoluto nella malattia, perché il microrganismo è stato contrastato dal sistema immunitario”. Ed ancora sottolinea Ricciardi: a causa del “calo delle vaccinazioni” è ragionevole ritenere che” si possa verificare il ritorno”. In Italia l’ultimo caso di difterite risale al 1991.

La difterite è una malattia infettiva acuta che negli stadi più avanzati può lesionare gravemente organi e tessuti. La vaccinazione è la strategia più efficace per prevenirla.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *