Home / Attualità / CHAMPIONS NAPOLI-BESIKTAS 2-3: voti della Gazzetta dello Sport
Maurizio Sarri Napoli

CHAMPIONS NAPOLI-BESIKTAS 2-3: voti della Gazzetta dello Sport

Maurizio Sarri NapoliFino ad ieri il Napoli risultava imbattuto al San Paolo da ben 18 match per quanto riguarda l’Europa. Un vero e proprio fortino per gli azzurri inespugnabile per gli avversari. Ma col Besiktas accade quel che non ti aspetti. I turchi finiscono per vincere per 3 a 2. Di certo adesso è crisi per la squadra di Sarri arrivata alla terza sconfitta consecutiva dopo gli stop consecutivi in campionato contro Atalanta e Roma.

LA CRONACA DEL MATCH

I turchi passano in vantaggio già al 12′: Quaresma buca la difesa e serve Adriano che gela il San Paolo. La reazione del Napoli non si lascia attendere. Al 30′ gli azzurri trovano il meritato pareggio con Mertens che servito da Callejion non sbaglia sotto porta. Al 38′ però l’errore difensivo di Chiriches finisce col mettere in moto Aboubakar che batte nuovamente Reina. Nella ripresa il Napoli ha subito la possibilità di pareggiare con un rigore ma Insigne calcia troppo debolmente. Al 64′ Sarri lo sostituisce con Gabbiadini. La mossa tattica produce i suoi frutti: Mertens si procura un nuovo rigore sul dischetto va proprio Gabbidini che non sbaglia, è il 2 a 2. Gli azzurri sfiorano anche la vittoria sempre con Gabbiadini ma la beffa arriva all’86’: Quaresma con una punizione imbecca Aboubakar che in posizione di fuorigioco batte Reina per il definitivo 3 a 2-.

Svanisce il sogno per la squadra di Sarri di qualificarsi già al terzo turno ed anzi da adesso in poi bisognerà a fare tutti i conti. Gli azzurri rimangono comunque primi nel girone con 6 punti davanti al Besiktas che ne ha 5 e al Benfica che ne ha 4 in virtù della vittoria contro la Dinamo Kiev.

TABELLINO MATCH NAPOLI-BESIKTAS 2-3

NAPOLI-BESIKTAS 2-3 (1-2)
Napoli (4-3-3): Reina, Maggio, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam, Zielinski (36′ st Allan), Jorginho (9′ st Diawara), Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne (19′ st Gabbiadini). (22 Sepe, 2 Hysaj, 19 Maksimovic, 4 Giaccherini). All.: Sarri.
Besiktas (4-2-3-1): Fabricio, Beck, Marcelo, Tosic, Caner Erkin, Uysal (44′ st Talisca), Hutchinson, Quaresma, Arslan (29′ st Tosun), Adriano (24′ st Inler sv), Aboubakar (29 Tolga Zengin, 44 Rhodolfo, 10 Olcay Sahan, 77 Gonui). All.: Gunes.
Arbitro: Karasev (Russia).
Reti: nel pt 12′ Adriano, 29′ Mertens, 37′ Aboubakar; nel st 23′ Gabbiadini (rig), 41′ Aboubakar.
Angoli: 17-1 per il Napoli.
Recupero: 0′ e 3′.
Ammoniti: Maggio, Caner Erkin ed Aboubakar per gioco scorretto. Spettatori: 28 mila.

NAPOLI-BENFICA VOTI GAZZETTA DELO SPORT

Reina 5; Maggio 5,5, Chiriches 5,5, Koulibaly 5,5, Ghoulam 5; Jorginho 4,5 (Diawara 6), Hamsik 5, Zielinski 6 (Allan senza voto); Callejon 5,5, Mertens 7, Insigne 4,5 (Gabbiadini 6).

Fabri 6, Beck 6, Marcelo 6, Tosic 5,5, Erkin 5; Uysal 6,5 (Talisca senza voto), Hutchinson 7; Quaresma 6,5, Arslan 6, Adriano 6,5 (Inler 6); Aboubakar 7,5

 

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *