Home / Attualità / Napoli-Benfica Champions risultato finale: 4-2
napoli-calcio

Napoli-Benfica Champions risultato finale: 4-2

napoli-calcioNapoli e Benfica si affrontano mercoledì 28 settembre apartire dale 20:45. Si tratta di una gara valida per la seconda giornata di Champions League. E’ un buon momento questo per il Napoli. Archiviate le polemiche per due presunti rigori non concessi contro il Genoa, gli azzurri nell’ultimo turno di campionato hanno superato in scoltezza il Chievo per due gol a zero. Reti firmate da Gabbiadini (suo primo gol stagionale alla terza da titolare) e Hamsik che è arrivato a quota 100 gol alla pari di Maradona e Cavani per intenderci. La vittoria permette agli azzurri di rimanere sulla scia dei bianconeri vittoriosi contro il Palermo, che sopravanzano i partenopei di un solo punto.

Le dichiarazioni di Sarri

Ed a proposito del buon momento degli azzurri queste le dichiarazioni di Sarri: “Abbiamo affrontato due squadre in buona condizione e fatto due discrete partite, abbiamo ancora qualche calo tensione, commettiamo degli errori di pigrizia e superficialità in alcune fasi della parita, ma possiamo migliorare. Ogni tanto abbiamo fiammate importanti, ci sono tanti giovani, se crescono si può fare qualcosa di importante“. Ed ancora sull’imbattibilità al San Paolo da quasi 16 mesi: “Nove vittorie consecutive in casa come nel 1990? È un dato che ci fa piacere perché vincere in questo stadio è sempre bello, vista la festa che fanno i nostri tifosi. Non dobbiamo però cullarci su questo, l’importante è che la squadra abbia fatto bene in queste gare e che, a livello di prestazioni, possa ancora migliorare”. Ed a proposito delle polemiche dopo il pareggio con il Genoa a proposito dei due presunti rigori negati così si è espresso il tecnico degli azzurri: “Io non ho mai detto che la società deve attaccare gli arbitri, ho solo detto che sugli errori arbitrali di grande entità preferirei parlasse la società. Ma è venuto fuori un problema che non esiste”. A proposito della scelta di Gabbiadini schierato da inizio gara e sui nuovi acquisti: “La scelta di schierare Gabbiadini dall’inizio è stata legata alla speranza che potesse trovare il gol perchè ne aveva estremamente bisogno. E per fortuna questo è poi successo. Le nove vittorie consecutive in casa rappresentano un dato che ci fa piacere perché vincere in questo stadio è sempre bello vista la festa che fanno sempre i nostri tifosi. Non dobbiamo però cullarci su questo, l’importante è che la squadra abbia fatto bene in queste gare e che, a livello di prestazioni, possa ancora migliorare. Dopo la sosta spero di poter utilizzare anche gli ultimi arrivati..
Giaccherini è quello più vicino a essere utilizzato. Rog, Maksimovic e Diawara sono arrivati a fine mercato, hanno lavorato poco in estate ma spero di utilizzarli il prima possibile. Entrare nella nostra squadra non è semplicissimo, per chi è abituato a giocare in maniera diversa. Serve pazienza“.

NAPOLI-BENFICA DIRETTA LIVE

La redazione di NullaDies seguirà il risultato del match in tempo reale.

NAPOLI-BENFICA: le formazioni ufficiali

Napoli: Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Mertens.
Benfica: Júlio César, N. Semedo, Lindelof, Lisandro, Grimaldo, Fejsa, A. Almeida, A. Horta, Pizzi, Carrillo e Mitroglou

90′: la gara finisce 4 a 2. Napoli incredibilmente in affanno negli ultimi minuti. Azurri primi nel girone con 6 punti.

87′: Salvio approfitta di uno svarione difensivo della difesa dei partenopei ed insacca alle spalle di Reina!

71′: Guedes per il Benfica che approfitta di un retropassaggio errato di Jorguinho!

63′: Milik si divora il gol del 5 a 0!

59′: ancora Mertens!

54′: concesso un calcio di rigore al Napoi, segna Milik!

51′: raddoppia il Napoli con una punizione di Mertens!

49′: Lindelof si incunea ma conclude alto

46′: è cominciata la ripresa

45: gli azzurri concludono in vantaggio questi primi 45 minuti di gioco

40′: possesso palla da parte dei portoghesi che fanno indietreggiare il baricentro degli azzurri

34′: conclusione di Hamsik che colpisce l’esterno della rete!

20′: rete del Napoli, segna Hamsik! vantaggio importantissimo per gli azzurri!

11′: infortunio per Albiol che viene sostituito da Maksimovic!

6′: Benfica vicino al vantaggio con Mitroglou!

1′: Partiti!

 

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *