Home / Attualità / Diletta Leotta, le foto piccanti rubate sul web: tutte le vip hackerate

Diletta Leotta, le foto piccanti rubate sul web: tutte le vip hackerate

diletta-leottaDiletta Leotta è l’ultima vittima caduta nella trappola del “cyberbullismo” dei vip. Qualche hacker si è intrufolato nel suo telefonino, diffondendo su Twitter le foto piccanti di Diletta Leotta, giornalista sportiva di Sky. Forte l’imbarazzo per la bellissima ragazza catanese, che subito ha deciso di adire a vie legali. Su Twitter l’hashtag #Leotta ha scalato la vetta dei trending topic, quindi la caccia alle foto rubate continua. Tuttavia Diletta Leotta non è la prima vip ad essere stata “hackerata”, anzi la lista è molto lunga e annovera anche dei nomi particolarmente illustri, e sul web circolano ancora le foto.

Jennifer Lawrence

Jennifer Lawrence è una delle tante vip cadute nel giro di hackeraggio nel 2014 che colpì tantissime donne celebri dello showbiz statunitense. L’attrice in un’intervista rivelò di essersi sentita violata, la sua privacy era stata fatta a brandelli e data in pasto al grande pubblico.

Scarlett Johannson

Scarlett Johannson ha vissuto la stessa traumatica esperienza, quando le sue foto piccanti rubate da un hacker finirono sul web. All’hacker però è andata molto peggio, si è beccato ben 10 anni di reclusione. “Mi sembra sbagliato”– commentò la Johansson- “essere un attore non significa non avere diritto alla privacy”.

Kim Kardashian

Nel mirino degli hacker è finita anche Kim Kardashian, la bombastica showgirl statunitense dalle forme giunoniche e generose. A dire il vero però l’hacker ha fatto un lavoro abbastanza inutile, a postare foto piccanti ci pensa la stessa Kim Kardashian sui suoi profili social…

Kaley Cuoco

Vittima del “cyberbullismo” di vip anche Kaley Cuoco, la bella bionda tutta curve e poco cervello tra i nerd di “Big Bang Theory”. Le sue foto sono state cliccatissime appena furono pubblicate sul web.

Miley Cyrus

Anche Miley Cyrus, l’ex ragazza acqua e sapone della Disney trasformatasi in “Bad Girl” amante della trasgressione, ha visto violata la sua privacy. In questo caso però basta girare un po’ sul web per trovare foto piccanti postate dalla stessa cantante. L’hacker, più che un danno, ha fatto una sorta di campagna pubblicitaria alla conturbante Miley.

About Francesco Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *