Home / Attualità / Smartphone, esiste una vera e propria sindrome da dipendenza: ecco come superarla
Smartphone

Smartphone, esiste una vera e propria sindrome da dipendenza: ecco come superarla

SmartphoneGli studiosi hanno individuato una vera e propria dipendenza tecnologica dagli smartphone che sono entrati a far parte della nostra vita quotidiana. Siamo così abituati ad utilizzarli che proprio non ne riusciamo a fare a meno.

Questa vera e propria ossessione per lo smartphone è emersa dallo studio che ha coinvolto 4.500 persone tra i 18 e i 65 anni attraverso un monitoraggio online (Web Opinion Analysis) sui principali social network – Facebook, Twitter, YouTube – blog e community interattive, effettuato per lanciare la campagna “Coppa Libera Tutti”.

Dall’indagine emerge che sono ben 7 italiani su 10 ad avere sempre gli occhi incollati sul proprio device. In particolare il (72%) ha lo smartphone sempre in mano e lo utilizza soprattutto sui mezzi pubblici (78%), nel luogo di lavoro (69%) e anche in vacanza (41%) non riesce proprio  a farne a meno. Inoltre ad esserne più colpite risultano le donne e la fascia d’età più interessata da questo fenomeno riguarda le giovani di età compresa tra i 18 ed i 24 anni.

Dipendenza da smartphone: come superarla

Tuttavia esistono dei rimedi per questa dipendenza che sfiora il patologico: intanto gli esperti sottolineano che è fondamentale capire quando è il caso di spegnere lo smartphone per dedicarsi ad altro: ad esempio a seconda delle proprie inclinazioni si può leggere un libro, fare una bella passeggiata rilassante in campagna, oppure uscire con gli amici. Insomma l’utilizzo del cellulare non ci deve astrarre e isolare dal mondo reale, altrimenti si entra nel campo del patologico.

About Davide Leone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *