Home / Attualità / Johnny Depp torna al cinema con Labyrinth
jonny-deep

Johnny Depp torna al cinema con Labyrinth

jonny-deepJonny Depp sembra essersi lasciato alle spalle le vicende che lo hanno portato alla ribalta non per le sue doti interpretative ma per il tormentato e discusso divorzio dalla moglie Amber Heard e le accuse di violenza domestica rivoltegli dalla ormai ex consorte, gettandosi in una nuova avventura cinematografica che lo vedrà rivestire il ruolo di un ispettore.

Il film

Labyrinth” diretto da Brad Furman, tratto dall’omonimo libro scritto da Randall Sullivan  uscito nel 2002 con l’adattamento di Christian Contreras, narra le vicende dell’investigatore della Polizia di Los Angeles, Russell Poole, scomparso nel corso del 2015, il quale, negli anni ’90 aveva indagato cercando di far luce sul mistero della morte di due famosi esponenti del mondo dell’hip pop, Tupac Shakur e Biggie Smalls (Notorius B.I.G.). Russell Poole aveva raccolto indizi che lo indussero a pensare che dietro questa scomparsa e dietro quella di Notorius ci fosse la mano del boss di una nota etichetta discografica, la Death Row, e che Suge Knight fosse il mandante dei due omicidi. Poole era convinto che Suge avesse incaricato qualcuno di eliminare Tupac esclusivamente a fini economici, cioè per non essere costretto a pagargli cifre consistenti per le royalties derivanti dalla vendita dei dischi.

Una volta fatto eliminare Tupac, Suge avrebbe avuto la scaltrezza di sfruttare la rivalità tra i rapper della East e della West Coast, commissionando l’omicidio di Notorius, in modo da sviare le indagini e dirottarle nella direzione opposta alla sua, quella cioè della rivalità tra bande e non quella degli interessi economici, una sorta di “regolazione dei conti” tra rapper.

Poole venne cacciato dal dipartimento, continuò la sua attività investigativa come detective privato e, ovviamente, portò avanti per conto proprio le indagini sugli omicidi.

L’inizio delle riprese è previsto per novembre prossimo.

Riuscirà Johnny Depp a dare voce a Russell Poole stando vicino alla realtà e al tempo stesso a caratterizzare il suo personaggio come ci ha abituato a fare? Sarà questo il film che riporterà Johnny Depp in auge come attore visto che i film indipendenti nei quali ha recitato ultimamente non hanno avuto il riscontro di pubblico e critica sperato?

About Mary63

Ex lettrice per lavoro, ora solo per passione, mi dedico prevalentemente ai romanzi gialli, e in particolar modo ai libri di Kathy Reichs.. Amo la natura e gli animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *