Home / Esteri / Nonnismo sugli aerei in Cina, hostess chiuse nelle cappelliere
Episodi allucinanti di nonnismo sugli aerei cinesi

Nonnismo sugli aerei in Cina, hostess chiuse nelle cappelliere

Si pensava che il nonnismo fosse una pratica usata solo nell’esercito, ed anche piuttosto obsoleta. Invece è stato testimoniato che esiste anche in altre sfere. La Rivista di Aviazione Civile ha documentato alcuni scatti di nonnismo, ripresi e riportati successivamente dal giornale South China Morning Post relativi ad alcuni dipendenti della compagnia aerea cinese Kunming Airlines.

Per la precisione le foto documentano hostess e steward alle loro prime esperienze che, per “farsi le ossa”, sono stati rinchiusi all’interno delle cappelliere per aerei da parte dei loro colleghi più anziani. Una pratica vigliacca che purtroppo ancora oggi esiste ancora, anche al di fuori dell’esercito.

La società aerea ha immediatamente rilasciato un comunicato stampa, sostenendo di essere assolutamente all’oscuro di questa pratica barbara, e che non ha ricevuto nessuna segnalazione di questi comportamenti da parte dei loro dipendenti.

Il comunicato sottolinea che la compagnia interverrà affinché questi spiacevoli episodi non si ripetano più sui loro aerei. Infine precisa che tali deprecabili comportamenti si sono verificati con gli aerei a terra e senza passeggeri a bordo, quindi senza mettere in pericolo la sicurezza stessa dei voli.

About Francesco Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *