Home / Attualità / Premier League, tutti incollati alla tv per Manchester United-City: la partita più costosa della storia
Premier-League

Premier League, tutti incollati alla tv per Manchester United-City: la partita più costosa della storia

Premier-LeagueSi gioca sabato 10 settembre all’Old Teafford  il derby di Manchester tra lo United e il City. Il match vale per la quarta giornata di Premier League.

Si tratta di una sfida nella sfida a partire dagli allenatori: da un lato Josè Mourinho che quest’anno è sulla panchina dello United, dall’altro Pep Guardiola. Per tanti anni si sono affrontati nel clasico di Spagna quando il portoghese allenava il Real e Guardiola il Barcellona.

La sfida tra Josè Mourinho e Pep Gurdiola

Indubbiamente due tra i tecnici più apprezzati al mondo, molto diversi tra loro per stile, divisi da una fiera rivalità. Mourinho pragmatico e cinico, Guardiola esteta ed idealista, insomma sarà anche l’occasione per vedere all’opera due opposte filosofie di gioco.

Sia il Manchester United che il City guidano la Premier a punteggio pieno. Tuttavia la gara sarà orfana dei due protagonisti più attesi in campo: Zlatan Ibrahimovic quest’anno passato allo United e Sergio Aguero, quest’ultimo a causa della squalifica di tre turni che gli è stata inflitta.

Manchester United-Manchester United: il balletto delle cifre in campo

Come ha titolato Il Corriere della Sera quella tra lo United e il City può essere definita la partita più costosa della storia: un match da 710 milioni di euro, 384 milioni la squadra di casa 326 gli ospiti.  E pensare che scenderanno in campo solo 6 di questi 12 acquisti stratosferici. Tra infortuni e squalifiche resteranno fuori giocatori per un valore di 140 milioni.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *