Home / Attualità / Amatrice, primo episodio di sciacallaggio: arrestato pluripregiudicato napoletano
Amatrice Terremoto

Amatrice, primo episodio di sciacallaggio: arrestato pluripregiudicato napoletano

Amatrice TerremotoNel caso di grandi tragedie, come quella che sta attraversando il nostro paese a causa del terremoto che ha sconvolto il centro Italia due giorni or sono, si asssite sempre a una spontanea gara di solidarietà  con gesti e iniziative concrete  nei confronti dei sopravvissuti. Purtroppo però non mancano anche episodi di vero e proprio sciacallaggio.

Episodio di scaicallaggio ad Amatrice

In particolare i carabinieri del Comando provinciale di Rieti  hanno arrestato un pluripregiudicato  di 45 anni originario di Napoli che è stato sorpreso mentre tentava di aprire con un cacciavite la serratura di un’abitazione di Amatrice fortemente colpita dal terremoto. L’uomo accortosi dei militari ha provato a darsi alla fuga, ne è nata una coluttazione con gli agenti che lo hanno bloccato e quindi hanno proceduto all’arresto.

I militari hanno riportato lesioni con una prognosi di 6 giorni. L’uomo che ha precedenti per spaccio di droga, ricettazione e porto abusivo d’armi dovrà rispondere di rapina impropria e lesioni personali. Attualmente è detenuto nel carcere di Rieti ed è a disposizione dell’Autorità giudiziaria locale.

About Sara Troisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *