Home / Attualità / Influenza in anticipo quest’anno: isolato già il primo caso
Virus Influenza

Influenza in anticipo quest’anno: isolato già il primo caso

E’ stato isolato al Policlinico Sant’Orsola di Bologna il primo caso di influenza quest’anno in Italia. A risultare contagiata una donna anziana, le cui condizioni tuttavia sono in miglioramento.

Insomma rispetto alle previsioni dei virologi, il virus è arrivato prima quest’anno. La campagna di vaccinazione infatti partirà soltanto da novembre. I ceppi dei virus responsabili dell’influenza quest’anno sono 4 , ma solo 3  sono stati confermati al momento.

I virologi stimano che il virus infuenzale raggiungerà il suo picco subito dopo le feste di Natale e complessivamente si stima che saranno cinque milioni gli italiani che finiranno a letto.

L’Aifa (l’Agenzia Italiana del Farmaco) sottolinea l’importanza di sottoporsi alla vaccinazione per gli anziani oltre i 65 anni, per chi ha qualche patologia cronica e per i bambini, perché il virus dell’influenza in questi soggetti potrebbe produrre qualche complicanza difficile da curare.

Oltre a vaccinarsi per tempo i consigli rimangono sempre gli stessi: coprirsi bene, evitare i luoghi sovraffollati e gli sbalzi di temperatura.

Tuttavia in questa e nelle prossime settimane potebbero aversi casi molto simili all’influenza ma che comunque non lo sono. Si tratta di circa 260 tipi di virus parainfluenzali che producono sindromi molto simili all’influenza vera e propria, costellate da sintomi quali raffreddore, mal di gola, mal di testa e stanchezza.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *