Home / Attualità / Roma-Porto 0-3, addio Champions: de profundis per i giallorossi!
Salah Roma

Roma-Porto 0-3, addio Champions: de profundis per i giallorossi!

Salah RomaRoma-Porto si gioca oggi 23 agosto 2016 a partire dalle ore 20:45. Si tratta dell’attesisisma gara di ritorno relativa ai preliminari di Champions League.

La Roma ha debuttato in campionato con una vittoria contro l’Udinese che è stata sconfitta per  4 gol a zero. Tuttavia a dispetto di quel che si potrebbe pensare non è stata affatto una partita facile per i giallorossi che solo nella ripresa riescono ad ingranare la marcia. Il doppio vantaggio firmato da Perotti, è frutto di due rigori. Forte del due a zero la squadra allenata da Spalletti inizia a giocare in scioltezza e trova di nuovo la via del gol prima con Dzeko e poi con Salah che firma la quarta marcatura.

Tuttavia il match con i friulani è andato già in archivio e non mancano i grattacapi per Spalletti, considerati gli infortuni di Manolas e Paredes che ne rendono improbabile l’impiego con la squadra portoghese.

Intanto Felipe che all’andata ha regalato il vantaggio ai giallorossi con un autogol ha rilasciato questa dichiarazione sul sito ufficiale del Porto: “Sarà un partita difficile, come quella giocata in casa nostra, ma andremo li per vincere. Loro sono una buona squadra, ma lo siamo anche noi. Quando avremo delle occasioni, dovremo sfruttarle“.

Roma-Porto è possibile seguirla anche in diretta tv streaming su Mediaset Premium che ha acquistato i diritti televisivi per la trasmissione in esclusiva dei match delle squadre italiane in Champions fino al 2018.

La redazione di Nulladies seguirà match in live streaming per aggiornarvi sul risultato in tempo reale.

90′: è finita! serata da dimenticare per i giallorossi. La squadra di Spalletti giocherà in Europa League!

85′: partita definitivamente chiusa, si va avanti per forza d’inerzia

76′: il Porto ancora in gol: segna  Corona

72′: Layun sigla il due a zero per i lusitani

69′: la Roma cerca il gol del pareggio con la forza della disperazione

61′: Iturbe sostituisce Dzeko

61′: Perotti sfiora il pareggio!

59′: Otavinho sostituito da Oliveira

50′: espulso Emerson per fallo su Corona! Roma in 9!

21:52: E’ iniziato il secondo tempo

Finisce uno a zero per il Porto il primo tempo: sotto di un gol e in 10 uomini la Roma deve tentare l’impresa nella ripresa

50′: Porto sfiora il raddoppio con Herrera!

48′: Layun entra al posto di Pereira per il Porto

45′ +6 minuti di recupero

42′: entra Emerson al posto di Paredes

40′: clamoroso, espulso De Rossi! che co piede a martelo è entrat sul numero due Pereira!

36′. grande parata di Casillas su tiro di Salas che ha raccolto l’assist di Dzeko

30′: cartellino giallo per Otavinho

29′: conclusione di Dzeko troppo sul primo palo.

27′: la Roma prova a reagire ma è troppo disordinata

19′: Nainggolan ci prova ancora, Casilasi devia di nuovo in angolo!

14′: Roma troppo distratta, i giallorossi hanno accusato il colpo

8′: Porto in vantaggio! segna Felipe di testa che è lesto nell’anticipare Jan Jesus. Ironia dela sorte alla’ndata felipe aveva portato in svantaggio i suoi con un autogol!

6′: tiro fioco di Andrè

2′: gran destro di Nainggolan deviato in angolo da Casillas

20:46: al via la gara

20:42: le squadre satnno facendo l’ingresso in campo. E’ la prima volta che la Roma disouta un preliminare per entrare in Champions.

 

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *