Home / Attualità / Addio banane tra 10 anni: a rischio estinzione a causa di funghi patogeni
Banane

Addio banane tra 10 anni: a rischio estinzione a causa di funghi patogeni

BananeEntro 5-10 anni le banane potrebbero estinguersi a causa di tre funghi patogeni. Sono queste le drammatiche conclusioni di uno studio condotto dall’Università della California Davis.

Estinzione banane: a cosa è dovuta

La causa è da attribuirsi ad alcuni funghi patogeni che infestano le coltivazioni. La maggiore minaccia arriva da un fungo che causa la malattia di Panama il cui genoma ancora non è stato sequenziato dai ricercatori.

Ogni anno questi funghi patogeni determinano una riduzione della produzione di banane pari al 40%. La malattia prende il nome di Sigatoka.

La virulenza dei funghi patogeni

I ricercatori analizzando il genoma degli altri funghi patogeni interessati hanno messo in evidenza come l’aggressività sia notevolmente aumentata mettendo sempre più a rischio le coltivazioni di banane.

Inoltre sottolineano che il rischio maggiore riguarda le Cavendish, ovvero le banane più diffuse che troviamo in tutti i supermercati, in quanto hanno tutte origine da una sola pianta e “come per i cloni, hanno tutte lo stesso genotipo, cosa che è una ricetta per il disastro”.

I ricercatori senza mezzi termini nel fare il punto della situazione riguardo alle conseguenze, hanno concluso che: “In realtà, l’industria globale delle banane potrebbe essere spazzata via in soli cinque-dieci anni, a causa del veloce avanzamento delle malattie fungine”. I risultati di questo studio sono stati pubblicati sulla rivista PlosGenetics.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *