Home / Attualità / Obesità, la carne favorisce l’obesità come lo zucchero
Carne Rossa

Obesità, la carne favorisce l’obesità come lo zucchero

Carne RossaStando a una ricerca condotta dall’Università di Adelaide, la carne almeno nelle quantità in cui viene consumata ai tempi d’oggi, darebbe un eccesso di energia avendo effetti simili allo zucchero.

In particolare al pari dello zucchero secondo i ricercatori la carne contribuirebbe in maniera significativa all’aumento dell’obesità nel mondo.

Lo studio

I ricercatori hanno messo in relazione l’impatto di zuccheri e carne per quanto riguarda l‘obesità in 170 paesi tenendo conto di fattori quali la differenza tra i paesi, i livelli di urbanizzazione, l’attività fisica e il consumo di calorie. Secondo i ricercatori il consumo di zucchero è causa delle variazioni del livello di obesità solo per il 50%, il restante 50% è determinato dal consumo di carne.

Leggi anche: l’obesità è sempre più una emergenza mondiale

In sostanza quindi sia la carne che gli zuccheri contribuirebbero in pari modo all‘obesità. Lo studio presentato all’International Conference on Nutrition and Food Sciences a Zurigo, è stato pubblicato sul Journal of Nutrition & Food Sciences.

Le conclusioni della ricerca

Le proteine della carne richiedono più tempo per essere digerite rispetto a grassi e carboidrati. Nel caso siano in eccesso quanto non può essere trasformato in energia viene depositato in grasso, ed ecco spiegato perché le proteine contribuiscono maggiormente all’aumento di peso rispetto agli zuccheri e ai carboidrati. Per i ricercatori per fronteggiare il numero sempre più crescente di persone obese in tutto il pianeta sarebbe quindi necessario puntare su campagne informative adeguate che mettano in guardia da un consumo eccessivo di proteine derivanti dalla carne.

 

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *