Home / Attualità / Camminare un’ora al giorno per battere la sedentarietà
Camminare

Camminare un’ora al giorno per battere la sedentarietà

CamminareStando a uno studio condotto dai ricercatori della Scuola norvegese di Scienze Sportive e dalla Cambridge University (Gb) sarebbe sufficiente un’ora di attività fisica al giorno per recuperare dagli effetti nocivi della vita sedentaria.

Basta una passeggiata al giorno per vincere la sedentarietà

Stando sempre ai dati relativi a questa ricerca, è pari al 9,9% il rischio di mortalità di quanti trascorrono seduti 8 ore al giorno e non praticano attività fisica, mentre scenderebbe al 6,8% nel caso di 4 ore trascorse seduti con un’ora di esercizio fisico al giorno. I ricercatori sottolineano che non sono necessari grandi sforzi fisici, ma che basta anche camminare per solo un’ora al giorno per ottenere ottimi risultati.

Così in questo senso sottolineano i ricercatori dello studio che è stato pubblicato su The Lancet: “Non c’è bisogno di fare sport, non c’è bisogno di andare in palestra. Va bene anche camminare a ritmo sostenuto, magari al mattino, durante la pausa pranzo, dopo cena la sera. Ed è possibile dividere i 60 minuti di movimento necessari durante la giornata, non per forza eseguirli tutti insieme”.

Insomma una semplice passeggiata dopo le ore d’ufficio può compensare gli effetti negativi che derivano dalla sedentarietà.

About Davide Leone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *