Home / Attualità / Cronaca, giovane mamma 20enne uccisa a Nicolosi: un’altra tragedia dello stalking?
Giordana Di Stefano, la giovane mamma 20enne uccisa barbaramente a coltellate nel catanese

Cronaca, giovane mamma 20enne uccisa a Nicolosi: un’altra tragedia dello stalking?

Una giovane mamma di 20 anni, Giordana Di Stefano, è stata ritrovata morta nella sua auto Audi A2 a Nicolosi, in provincia di Catania. La ragazza presentava diverse ferite di arma da taglio, presumibilmente è stata uccisa con un coltello. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Paternò e del comando provinciale di Catania.

La ragazza aveva denunciato il suo compagno per stalking nell’ottobre del 2013 ed era in corso un processo. Da allora però il ragazzo di 24 anni non aveva più fatto minacce alla ragazza. Fino al giorno della sua morte. Quattro anni fa i due ragazzi avevano concepito una bambina.

Non è ancora chiaro se il suo ex convivente sia coinvolto nell’omicidio, di certo da diverso tempo si è reso irreperibile. Increduli gli amici dei ragazzi, i quali sostengono che da tempo l’amore era finito tra i due e che si lasciavano e si prendevano in continuazione.

Nessuno crede che l’ex convivente di Giordana, descritto come geloso ma non violento, possa essersi macchiato di un crimine tanto efferato. Tuttavia un amico dichiara di averlo chiamato più volte trovando il cellulare spento. I conoscenti raccontano che il ragazzo aveva una sim statunitense, poiché aveva in mente di andare a lavorare a New York. Ora indagherà la magistratura su questo terribile omicidio.

About Francesco Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *