Home / Attualità / Primo trapianto di mandibola eseguito a Padova

Primo trapianto di mandibola eseguito a Padova

Per la prima volta in Italia, a Padova, è stata eseguito un trapianto di mandibola su un paziente che soffriva di osteonecrosi, una malattia che ormai gli impediva sia di masticare che di deglutire. La chirurgia italiana non presente casi di operazioni simili, ma l’operazione era rimasta l’unica via possibile e l’intervento è stato eseguito perfettamente.

Il paziente ora mastica e deglutisce perfettamente, inoltre l’impianto di una protesi facciale non ha provocato particolari cambiamenti sul volto dell’uomo. Il professor Giuseppe Berronato con la sua equipe all’Ospedale di Padova ha condotto l’operazione alla perfezione, tracciando una strada importante da seguire per la chirurgia italiana.

La nuova mandibola artificiale è in titanio e pesa appena 26 grammi, con dei piccoli fori per consentire l’ingresso di nervi e muscoli. Lo staff medico ha innanzitutto rimosso il tessuto osseo della mandibola del paziente, diventata ormai inutilizzabile.

Dopodiché ha proceduto all’impianto di una nuova mandibola artificiale. Finora in Italia un intervento simile non era mai stato applicato, ma grazie a quest’operazione tante altre persone che soffrono di patologie simili possono avere una nuova speranza ed una nuova vita.

About Luca Bonaventura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *