Home / Attualità / Napoli-Inter, quarti di coppa Italia: tanto turnover per Sarri e Mancini
coppa italia

Napoli-Inter, quarti di coppa Italia: tanto turnover per Sarri e Mancini

Questa sera al San Paolo si giocherà Napoli-Inter, gara valida per i quarti di coppa Italia. Le due squadre vivono un momento diametralmente opposto. I partenopei sono un treno in corsa: hanno conquistato la vetta della classifica da due giornate, sciorinano il più bel calcio del campionato e hanno un campione di caratura mondiale che corrisponde al nome di Gonzalo Higuain.

Sarri ha già fatto sapere di non voler snobbare la coppa Italia e vuole l’ennesima vittoria. Non se la passa bene invece l’Inter, che dopo aver condotto a lungo il girone d’andata in testa ha ceduto lo scettro di campione d’inverno al Napoli proprio all’ultima giornata di andata, e ha racimolato solo 4 punti nelle ultime 4 partite.

Previsto ampio turnover per entrambi gli allenatori. Solito 4-3-3 per Sarri, che non rinuncia all’esperienza di Reina. Chanche importante per Maggio e Strinic che agiranno come terzini, al centro Chiriches e Koulibaly. Valdifiori lanciato come regista, ai suoi lati David Lopez e Allan. Mertens e Callejon a supporto della punta Gabbiadini.

Mancini risponde con un 4-3-3 speculare. Handanovic tra i pali, difesa a 4 con Montoya, Miranda, Juan Jesus e Nagatomo. Centrocampo muscolare con Felipe Melo, Kondogbia e Brozovic. Tridente d’attacco formato da Perisic, Jovetic e Ljajic.

About Francesco Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *