Home / Scienza e Tecnologia / Twitter ancora ko, è il terzo bug in meno di una settimana

Twitter ancora ko, è il terzo bug in meno di una settimana

Molti utenti entrando in Twitter questa mattina hanno pensato di avere un problema col computer o con il proprio dispositivo mobile. Dalle dalle 9:27 fino alle 11:10 chi ha provato ad accedere al social network ha visto comparire sul proprio desktop questa scritta: “Si è verificato un problema tecnico. Grazie per la segnalazione, risolveremo il problema e riporteremo tutto alla normalità il più presto possibile”.

Nel corso della mattinata le cose hanno iniziato leggermente a migliorare, fino a ritornare ad un funzionamento normale o quasi, almeno per il momento. Ma cosa sta succedendo a Twitter? Questi bug stanno verificandosi con sempre maggior frequenza.

Venerdì 15 gennaio Twitter fu “colpito” da un altro blackout, che iniziò alle 21:35 e si concluse alle 21:58. Ed ancora un nuovo bug che mandò Twitter ko si è verificato ieri, lunedì 18 gennaio, dalle 15:23 alle 15:33. Interruzione del servizio di pochi minuti, ma oggi il problema si è prolungato per oltre due ore.

Gli utenti abituali di Twitter si sono riversati su Facebook, dove è diventato virale l’hashtag #twitterdown. Il problema ha riguardato l’Italia, ma anche paesi del Nord Europa, la Germania, la Francia, la Gran Bretagna e la costa est degli Stati Uniti.

About Luca Bonaventura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *