Home / Attualità / Fiorentina: Badelj ko, in arrivo Tino Costa dal Genoa, pressing su Lisandro Lopez

Fiorentina: Badelj ko, in arrivo Tino Costa dal Genoa, pressing su Lisandro Lopez

Brutte notizie in casa viola. Il centrocampista Milan Badelj, nel corso di Fiorentina-Lazio, ha rimediato una lesione della giunzione miotendinea del retto femorale sinistro. Il club viola ha rilasciato un comunicato in cui conferma che il giocatore ha già iniziato le terapie, e si sottoporrà a nuovi controlli tra tre settimane. Il che tradotto significa che il mediano resterà fermo ai box per almeno un mese.

Brutto tegola sulla testa di Paulo Sousa, che aveva creato una mediana di ferro basandosi sui muscoli di Badelj e di Vecino. La società viola è subito corsa ai ripari, in dirittura d’arrivo l’affare low cost che dovrebbe portare a Firenze Tino Costa dal Genoa, che arriverà in prestito fino a giugno.

A proposito di centrocampo la Fiorentina cerca con insistenza un altro interno, piace tantissimo Grassi dell’Atalanta, giocatore molto giovane che con le sue prestazioni ha attirato l’attenzione di diversi club di prima fascia. Ma l’allerta è massima anche in difesa, dove urge un giocatore capace di giostrare sia come centrale che come esterno destro.

Il profilo ideale è quel Lisandro Lopez del Benfica, su cui la Fiorentina sta lavorando sin dall’estate. Il costo dell’operazione è però molto elevato, per strapparlo al club portoghese Della Valle dovrà staccare un assegno con diversi zero per regalare a Paulo Sousa un difensore di livello internazionale.

About Francesco Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *