Home / Attualità / Alimentazione: in arrivo la dieta su misura grazie agli algoritmi ricavati dal DNA
Obesità

Alimentazione: in arrivo la dieta su misura grazie agli algoritmi ricavati dal DNA

Stando a una ricerca condotta dall’Università di Austin nel Texas, in un futuro più o meno prossimo sarà possibile calibrare una dieta personale su misura che tenga conto di caratteristiche specifiche della persona quali il Dna. In pratica stando agli autori della ricerca, questo traguardo potrà essere raggiunto entro i 5 anni.

Ad oggi le diete su misura vengono studiate dai dietologi sulla base di elementi quali età, peso, altezza, stile di vita ed eventuali patologie. Tuttavia potendo agire sul DNA di ciascuno di noi ovviamente avrebbero un impatto molto più personalizzato. In pratica per i ricercatori entro 5 anni attraverso il prelievo del Dna da un campione di saliva sarà possibile ottenere delle informazioni molto precise che combinate in un algoritmo daranno la possibiltà di “confezionare” vere e proprie diete su misura per ogni singolo paziente.

Gli autori infatti sottolineano che: “Per ora siamo bravi a far perdere peso ai pazienti sul breve periodo ma sul lungo termine le statistiche sono deludenti. È il momento di trovare il modo di usare tutti i dati per risultati migliori“. D’altronde precedenti ricerche hanno messo in evidenza come la variazione dell’indice di massa corporea dipende sia da fattori genetici che da fattori ambientali, quali dieta ed esercizio fisico.

Insomma in un futuro a breve termine grazie a questi approcci personalizzati l’obesità potrà essere trattata in maniera sinergica combinando più fattori per intervenire nel modo più completo possibile. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Obesity.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *