Home / Attualità / Pranzo di Natale 2015: i suggerimenti per il menù
Pranzo Natale

Pranzo di Natale 2015: i suggerimenti per il menù

Mancano ormai appena 3 giorni al Natale e come sempre accade, fervono i preparativi per la preparazione del pranzo. Per chi tuttavia fosse ancora indeciso su cosa preparare nel corso di queste feste, in questo articolo vi diamo dei suggerimenti sulle ricette natalizie più gustose tenendo occhio però anche al risparmio. D’altronde su internet possono trovarsi molti spunti utili.

Intanto per i primi piatti è sempre consigliabile la pasta ripiena. In particolare tra i piatti che rientrano nella tradizione natalizia troviamo i tortellini, agnolotti e ravioli da servire in brodo di carne. Volendo si può puntare anche sulla pasta al forno, in  questo senso la scelta è pressoché infinita: cannelloni e lasagne al ragù, timballo di maccheroni, vanno per la maggiore. Suggeriamo sempre come primo piatto le cozze gratinate con cui farete sicuramente un figurone con i vostri ospiti. Da non sottovalutare il risotto ai funghi porcini, e gli gnocchetti alla crema di salmone.

Per i secondi a base di carne vi sono molte opzioni: filetti di tacchino al Vinsanto, oppure per chi vuole restare fedele alla tradizione c’è il filetto arrosto, l’anatra all’arancia, la rollata di tacchino al forno. Nel caso in cui preferiate un secondo a base di pesce anche per questa seconda opzione c’è solo l’imbarazzo della scelta: filetti di baccalà con salsa all’aglio opure filetti di merluzzo allo zafferano, pesce al cartoccio al forno con patate, cappone ripieno, capitone alla scapece, tranci di salmone. Come contorno particolarmente gustoso vi suggeriamo le patate al forno al parmigiano.

Infine letteralmente dulcis in fundo: stremati dalle tante portate non resta che deliziarci e addolcirci il palato con le varie specialità della nostra tradizione gastronomica: struffoli, roccocò, mostaccioli e panettone. Potete leggere anche l’articolo sulle frasi d’auguri più belle per questo Natale per rendere queste festività ancora più speciali e originali.

About Mariangela Esposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *