Home / Attualità / Diventare mamme a trent’anni per avere figli più sani e intelligenti
Gravidanza

Diventare mamme a trent’anni per avere figli più sani e intelligenti

Che età ha la mamma ideale? Stando a una ricerca condotta dalla London School of Economics  e pubblicata sulla rivista Bioepidemiology and Social Biology,  le donne che partoriscono a 30 anni hanno maggiori probabilità di far nascere figli sani e intelligenti rispetto invece alle mamme ventenni o quarantenni.

In pratica dallo studio è risultato che i bambini concepiti da donne intorno ai 30 anni all’età di 5 anni ottenevano performance cognitive migliori rispetto ai bebè partoriti da donne di 20 o 40 anni. D’altronde a 30 anni la donna è nel culmine del suo sviluppo fisico, ma soprattutto a quest’età bisognerebbe aver raggiunto dei traguardi in termini di istruzione, reddito e posizione lavorativa, tutte condizioni di cui tenere presente se si ha intenzione di mettere al mondo un figlio.

Dalla ricerca è emerso invece che le madri quarantenni giocano meno con i figli rispetto alle ventenni, ma in compenso sono più propense all’allattamento e fumano di meno, tuttavia corrono maggiori rischi che il bambino possa diventare obeso. I ricercatori hanno utilizzato i dati del Millennium Cohort Study, che ha seguito lo sviluppo di 18mila bambini inglesi.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *