Home / Economia / Indagine Trivago, Napoli è la terza città più visitata nel ponte dell’Immacolata

Indagine Trivago, Napoli è la terza città più visitata nel ponte dell’Immacolata

Il ponte dell’Immacolata del prossimo 8 dicembre sarà una sorta di anticipo sulle feste di Natale. Gli italiani ne approfitteranno per concedersi una breve vacanza, ed il portale Trivago ha eseguito un’indagine sulle città del Belpaese più visitate nel ponte dell’Immacolata. Sul gradino più basso del podio c’è Napoli, che rispetto al 2014 ha conquistato una posizione.

Messe alle spalle Venezia e Milano, Napoli si conferma come una delle città più visitate soprattutto nel periodo natalizio. Oltre alle bellezze naturali ed artistiche infatti, Napoli è anche la patria del presepe, una tradizione che dura nel tempo anche se più al Sud che al Nord.

La storica strada di San Gregorio Armenio nel periodo natalizio è un formicolio di persone, che si accalcano nelle anguste stradine del centro storico per ammirare le opere d’arte dei maestri artigiani partenopei. Ma a farla da padrone in generale sono le città d’arte.

Al primo posto svetta infatti Firenze, che in occasione dell’8 dicembre aprirà la Galleria degli Uffizi e dell’Accademia. Al secondo posto Roma, che nonostante il Giubileo non è riuscita a conquistare il primato assoluto di città più visitata durante il ponte dell’Immacolata. Guadagna posizioni anche Salerno, diventata famosa per le sue bellissime luminarie nel periodo di Natale.

About Francesco Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *