Home / Attualità / CHAMPIONS LEAGUE- Juventus-Manchester City, Allegri sceglie il 4-3-3 con Alex Sandro
Massimiliano Allegri Juventus

CHAMPIONS LEAGUE- Juventus-Manchester City, Allegri sceglie il 4-3-3 con Alex Sandro

Domani sera alle 20:45 si gioca Juventus-Manchester City, partita che potrebbe consegnare all’undici bianconero il pass per gli ottavi di Champions League. Vincendo la qualificazione sarebbe automatica, potrebbe bastare anche un pareggio ma molto dipende dal risultato del match tra Borussia Mönchengladbach e Siviglia.

Ma gli uomini di Allegri vogliono essere padroni del loro destino, anche perché battendo il Manchester City la Juve potrebbe puntare al primo posto del girone, che garantirebbe un avversario più morbido, almeno sulla carta, agli ottavi di finale.

Allegri sembra orientato a schierare il 4-3-3, con una formazione più offensiva poiché servono i 3 punti per superare i Citizens e collocarsi al primo. In porta Buffon, con Lichtsteiner a destra ed Alex Sandro a sinistra, autore di un’ottima prova contro il Milan. Coppia centrale formata da Bonucci e Chiellini.

A centrocampo Marchisio sarà supportato da Pogba e Sturato, considerando l’infortunio di Hernanes che ne avrà per almeno tre settimane. Tridente d’attacco composta da Morata, uno scalpitante Cuadrado e Dybala, vero re Mida della Juventus in grandissima forma, che ha risolto la partita di campionato col Milan. Mandzukic partirà dalla panchina, così come Zaza.

About Francesco Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *