Home / Attualità / Così gli autistici vengono aiutati a superare la paura di volare

Così gli autistici vengono aiutati a superare la paura di volare

Gli autistici sono persone straordinarie, dotate di estrema sensibilità, dolcezza e capacità intellettive fuori dal comune. Bisogna solo metterli in condizione di poter dimostrare le loro qualità, e non ghettizzandoli come purtroppo talvolta succede. Da lodare l’iniziativa dell’Enac (Ente nazionale per l’aviazione civile), che ha lanciato un progetto per aiutare gli autistici a superare la paura di volare.

Al progetto hanno aderito anche l’aeroporto di Puglia, Assaeroporti, la Fondazione Italiana per l’Autismo Onlus e la Federazione Fantasia Onlus. Il progetto prevede innanzitutto la distribuzione di brochure agli autistici e alle loro famiglie, informando sulle modalità del check-in, del decollo, del volo e dell’atterraggio.

Sul sito è possibile visionare video, foto e testi che spiegano il modo migliore per affrontare il volo per le persone autistiche. Inoltre le famiglie e gli autistici saranno invitati presso l’aeroporto di Bari per una visita guidata, in modo da poter iniziare a familiarizzare con l’ambiente e con l’aeroporto.

L’aeroporto di Bari farà da preludio a tante altre iniziative simili, che vedrà coinvolti anche altri aeroporti italiani. Un bel modo per favorire l’integrazione dei ragazzi autistici, e anche per migliorarne la mobilità.

About Luca Bonaventura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *