Home / Attualità / Cosparge la moglie di benzina perché veste all’occidentale
Carabinieri

Cosparge la moglie di benzina perché veste all’occidentale

Parvinder Kaur, è una  ragazza indiana di 26enne che venerdì sera a Dello è stata aggredita dal marito che l’ha cosparsa di benzina per poi darle fuoco. Non c’era amore con l’uomo che aveva accanto, Agib Singh, perché il matrimonio era stato combinato dalle rispettive famiglie ed anche il marito non nutriva per lei alcun affetto coniugale perché non approvava il suo modo di vestirsi all’occidentale.

La coppia ha avuto anche due figli, di 4 e 2 anni che per il momento sono stati affidati al fratello della donna. Nel 2014 ha ottenuto la cittadinanza italiana e lavora come segretaria per un commercialista di Bagnolo Mella. L’uomo invece lavora in un macello di Rovato, tuttavia gira in voce in paese che passi buona parte del suo tempo a ubriacarsi in qualche osteria.  Nonostante le liti era difficile presagire un simile epilogo tragico.

Il marito è stato arestao con l’accusa pesantissima di tentato omicidio. La donna è stata ricoverata al Centro grandi ustionati dell’ospedale di Genova in gravi condizioni, la prognosi è riservata tuttavia non è pericolo in vita. La moglie per salavaguardre un malinteso senso di onore della famiglia, ha provato a coprirlo raccontando agli inquirenti di aver fatto tutta da sola nonostante il dolore lancinante provato per le ustioni riportate.

About Mariangela Esposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *