Home / Attualità / Tumori: assieme ai farmaci anche le molecole naturali per migliorare le terapie
Molecole Naturali Tumori

Tumori: assieme ai farmaci anche le molecole naturali per migliorare le terapie

Negli ultimi anni la qualità delle terapie oncologiche è di gran lunga migliorata permettendo ai pazienti di sopportarne meglio gli effetti collaterali. Stando agli ultimi indirizzi della ricerca in questo campo, il tumore assieme  alla terapia farmacologica potrebbe essere trattato in combinazione con molecole naturali a bassa tossicità.

A fare il punto è stata l’organizzazione non governativa internazionale e interdisciplinare Getting to Know Cancer (Conoscere il cancro), formata da 180 scienziati provenienti dalle istituzioni di 22 diversi Paesi. I ricercatori hanno individuato tutta una serie di sostanze contenute nelle piante che potrebbero svolgere un ruolo importante nel contrastare il cancro.

In particolare si segnalano quali molecole anti-tumorali le catechine del tè verde, isoflavoni, licopene, luetolina, antociani, curcumina, il resveratrolo e la genisteina. L’efficacia antitumorale della singola molecola è stata già testata, adesso bisognerà verificarne le proprietà anti-cancro in combinazione con altre molecole naturali.

Si tratta quindi di un nuovo approccio per la prevenzione e la terapia del cancro che si basa su questa combinazione tra farmaci tradizionali nel combattere i tumori e principi attivi anti-tumorali ricavate dalle piante, potrebbe essere questa la formula vincente per dare scacco matto definitivo ai tumori?

About Sabatino Abbazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *